Marmo valdostano all’ONU di New York

Quando vedo le persone importanti parlare all’assemblea generale dell’ONU di New York penso alla Valle d’Aosta. Alle spalle degli oratori si vede una parete di marmo verde che ha attraversato l’oceano partendo dalla Valle d’Aosta.

Andrea Menegoni, della Menegoni Srl, azienda che si occupa dell’estrazione del marmo in Valle d’Aosta dal 1934 ricorda che “Non tutti sanno, per esempio, che per il palazzo dell’ONU è stato utilizzato marmo verde Aver(1)Carletto Stefano, Rivolin Joseph-Gabriel, Chambave, Comune di Chambave, Aosta, Tipografia Valdostana, 2005,  pag. 289.

Una straordinaria cava di marmo verde abbandonata si trova a monte del Ru Marseiller.

Note   [ + ]