L’airone cenerino di Antey

L'airone cenerino di Antey (Ardea cinerea) - Foto di Gian Mario Navillod.
L’airone cenerino di Antey (Ardea cinerea) – Foto di Gian Mario Navillod.

Stamattina l’airone cenerino di Antey si è fermato sotto le mie finestre per scaldarsi al primo sole. A mille metri di quota, ai piedi del Cervino, si comincia a sentire aria di primavera. È il momento di passeggiare lungo i ru della Valle d’Aosta o di godersi le ultime ciaspolate in alta quota. Sotto terra le talpe ricominciano a scavare,  la primavera si avvicina.