I ru a cielo aperto

In questi ru della Valle d’Aosta l’acqua scorre generalmente a cielo aperto, in superficie. A volte vi sono lunghi tratti in alveo naturale, scavati direttamente nella terra.

Il ru di Cleva Bella e la Becca di Luseney - Foto di Gian Mario Navillod.
Il ru di Cleva Bella e la Becca di Luseney – Foto di Gian Mario Navillod.

Sono sempre più numerosi i ru in cui gli argini di terra e sassi sono stati sostituiti da muretti in cemento armato o in cemento e pietra.

Ru Blanc di Nus - Foto di Gian Mario Navillod.
Ru Blanc di Nus – Foto di Gian Mario Navillod.

In alcuni casi l’acqua scorre in profili metallici di sezione trapezioidale o rettangolare.

Tratto rialzato del Ru Marseiller - Foto di Gian Mario Navillod.
Tratto rialzato del Ru Marseiller – Foto di Gian Mario Navillod.
Nome e comune di partenza Tempo di sola andata a piedi In bici
Ru du Bourg di Châtillon da Châtillon 0h20′ In bici consigliato
Il Ruet dall’area picnic Les Sources du Ruet di Sarre 0h25′ In bici sconsigliato
Ru de Vuillen/Vullien da Saint-Rhémy-en-Bosses 0h30′ In bici sconsigliato
Ru du Seigneur di Brissogne 0h30′ In bici consigliato
Ru d’Arlaz e Challand Art dal Col d’Arlaz di Challand-Saint-Victor 0h40′ In bici sconsigliato
Ru de l’Eau Sourde dal Verney di Arvier 0h40′ In bici consigliato a tratti
Ru Pompillard 3  da Saint-Christophe 0h45′ In bici consigliato a tratti
Ru dell’Alpe Truc da Lillianes 1h00′ In bici consigliato a tratti
Ru de Tchiou da Eternon di Etroubles 1h00′ In bici consigliato a tratti
Ru Supérieur di Charvensod da La Pissine 1h10′ In bici sconsigliato
Il Ru di Cleva Bella da Chamois 1h15′ In bici sconsigliato
Ru des Gagneurs da Domianaz di Châtillon 1h40′ In bici consigliato a tratti
Ru d’Arlaz dal Col d’Arlaz di Challand-Saint-Victor 2h15′ In bici consigliato
Ru Courtaud da Barmasc 2h30′ In bici consigliato a tratti
Il Ru de Marseiller da Antey-Saint-André 3h00′ In bici consigliato a tratti
Ru Neuf di Gignod da Etroubles 3h15′ In bici consigliato
Ru de By da Doues 3h15′ In bici consigliato a tratti